URP e gestione reclami

Gestione dei reclami

La Struttura garantisce la funzione di tutela nei confronti del cliente anche attraverso la possibilità di sporgere reclamo a seguito di disservizio, atto o comportamento che abbia negato o limitato la funzionalità delle prestazioni. Il reclamo deve essere inoltrato compilando l’apposito modulo disponibile presso l’ufficio accettazione. La Direzione provvederà a dare risposta all’utente per le segnalazioni ed i reclami che si presentano, informandone il paziente qualora venga presentato in forma non anonima. Negli altri casi l’ufficio predisporrà l’attività istruttoria ed il cliente riceverà risposta scritta entro un massimo di 15 giorni dall’inoltro del reclamo. Il referente, per qualsiasi reclamo dovesse essere presentato, è il Dott. Paolo Omodeo Zorini.

Riferimenti

Manuale Accreditamento: Processi relativi al Cliente
DPCM del 19/05/1995 “Guida generale di riferimento della carta dei servizi pubblici sanitari”
DPCM del 27/01/1994 “Principi fondamentali dell’erogazione dei servizi”
D.L. 517/93 “Controllo di qualità delle prestazioni erogate”.